Rospotrebnadzor multa la Prenatal

Nella regione di Kaliningrad il locale organo del Rospotrebnadzor durante le funzioni di attività di vigilanza e controllo ha individuato e sanzionato due serie di articoli NON CONFORMI ai requisiti dei regolamenti tecnici dell’Unione doganale.

Nello specifico è stata rilevata la non conformità ai regolamenti tecnici EAC CU-TR 007/2011 “Sulla sicurezza dei prodotti destinati a bambini e adolescenti” e CU-TR 017/2011 “Sulla sicurezza dei prodotti dell’industria leggera”

Dal controllo sono risultate le seguenti non conformità:

Calze neonato composizione: 80% cotone, 15% fibra poliammidica, 5% elastan, produttore Prenatal SpA, sede legale: Via Tornese, 10, 22070 Grandate (Como), Italia, Paese di origine – Italia. “La produzione non soddisfa i requisiti di cui all’articolo 5, paragrafo 5, TR CU 007/2011 – prodotti per bambini

Golf e maglioncini per neonati composizione: 80% lana, 20% poliammide, produttore Prenatal SpA, sede legale: Via Tornese, 10, 22070 Grandate (Como), Italia, il paese – il produttore. : L’Italia. I prodotti non sono conformi ai requisiti di cui al paragrafo 5 dell’articolo 5 TR CU 007/2011 – prodotti per bambini.

Il Rospotrebnadzor nella regione di Kaliningrad ha diramato un comunicato a tutte le aziende e sedi regionali sulla necessità per il ritiro di tale merce dal commercio e la cessazione della realizzazione.

Contattaci

Approfondimenti

Share: