modifiche sull’etichettatura alimentare EAC

Il 26 Luglio 2018 è entrato in vigore (contemporaneamente alla pubblicazione) la decisione della commissione EURASEC numero 122 sulla modifica delle norma per l’etichettatura dei prodotti alimentari di cui al regolamento tecnico TR/TC 022 «Пищевая продукция в части ее маркировки ТР ТС 022/2011».

 

le modifiche approvate, riguardano essenzialmente l’articolo quarto del regolamento, che investe direttamente i requisiti per l’etichettatura dei prodotti alimentari. I cambiamenti nella sostanza riguardano:

L’eventuale denominazione del prodotto (nome inventato, di fantasia o quanto altro) deve assolutamente essere incluso nell’etichetta.

La leggibilità deve essere facile e immediata; tale elemento viene determinato in base a criteri quali la chiarezza del carattere, il contrasto con lo sfondo e le informazioni riportate.

L’informazione fornita dal testo o dall’immagine (o dall’immagine + testo) non deve essere ambigua e fuorviante del reale contenuto.

il font per la descrizione del nome del prodotto, la sua quantità e la data di scadenza non deve essere inferiore a 2 mm. Il font usato per le informazioni sulla composizione del prodotto, le condizioni di conservazione, il produttore e le raccomandazioni per l’uso – almeno 0,8 mm.

Contattaci

Approfondimenti

Share: