Venerdì, Dicembre 15, 2017
Follow Us

Operatore economico autorizzato in Russia

5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)

In seguito alla creazione dell'Unione doganale tra Russia, Bielorussia e Kazakhstan e la conseguente adozione del codice doganale unico , le condizioni e le modalità di applicazione delle procedure di sdoganamento semplificate (cosiddette procedure semplificate come ad esempio, il rilascio di beni prima alla presentazione della dichiarazione in dogana, lo stoccaggio di merci in un magazzino di proprietà del proprietario della merce , ecc ) sono stati modificate nei paesi di cui sopra.Ai sensi del Codice EuRaSEc , il regime di procedura semplificata può essere concesso solo ad un operatore economico autorizzato (da noi enominato AEO) che :

  • Agisce in conformità alla legislazione di uno stato membro dell'Unione doganale
  • Soddisfa determinati requisiti
  • E’ incluso in un registro speciale .

 

È interessante notare che l'istituto di operatori economici autorizzati esiste nell'Unione europea dal 1 ° gennaio 2008 ed è basato sui principi stabiliti nella convenzione internazionale per la semplificazione e l'armonizzazione dei regimi doganali del 1973 ( Convenzione di Kyoto) e che la Russia ha aderito a tale convenzione nel mese di novembre del 2010 ratificando tale accordo con legge federa In Europa una vasta gamma di persone è ammissibile allo stato di operatore autorizzato tra i quali produttori, importatori , esportatori , intermediari , trasportatori , così come vari soggetti che a diverso titolo sono impegnati nel commercio estero. La legislazione dell'Unione doganale EuRaSEc stabilisce , invece, che lo status di OEA può essere concesso solo per i partecipanti diretti commercio estero , vale a dire gli importatori e gli esportatori .Ai sensi del nuovo codice , lo status di AEO sarà concesso dalle autorità doganali ad un'entità giuridica, attraverso la sua iscrizione al registro degli operatori economici autorizzati ma con dei requisiti ben determinati per le società che richiedono l’applicazione dello status di OEA come,ad esempio, l'esecuzione di operazioni di commercio estero per non meno di un anno) ed inoltre la procedura per l’ottenimento dello status di operatore Doganale Autorizzato è determinata dalla legislazione nazionale di ciascun stato membroPer quanto riguarda la Russia la legge federale sul regolamento doganale del 27 novembre 2010 № 311- FZ , (entrata in vigore dal 29 dicembre 2010) prevede che lo status di operatore economico autorizzato venga riconosciuto dalle autorità doganali tramite l'inclusione nel Registro degli operatori economici autorizzati.Previa presentazione di una domanda di ammissione che dovrà essere esaminata entro 90 giorni (che corrisponde al termine fissato nella legislazione UE) .E' opportuno ricordare che gli operatori economici autorizzati non hanno il diritto di applicare le semplificazioni speciali all’ l'importazione per alcuni prodotti che sono stati specificati dalla decisione della Commissione dell'Unione doganale .Nell'elenco di tali beni sono compresi i beni soggetti ad accisa o che sono oggetto di marcatura speciale.

Sportbook gbetting.co.uk/sport free bets and sign-up bonuses.

Utilizziamo i cookie per offrirti un servizio migliore e personalizzare la tua esperienza. Se continui nella navigazione ci autorizzi all’uso dei cookie, altrimenti puoi sempre decidere di accettarne solo alcuni o non accettarne affatto.