Venerdì, Dicembre 15, 2017
Follow Us

5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)

La certificazione Gost sui macchinari

Comunemente, una valvola è una componente all'interno di un meccanismo più complesso e serve perché un liquido, possa passare o meno, a seconda della sua apertura o chiusura attraverso di essa, per poi fuoriuscire e arrivare a destinazione.Più precisamente, una valvola si trova nel cuore di suddetto meccanismo e viene attivata da un sistema automatico e meccanico, in grado di regolare l'erogazione e il passaggio dei liquidi o delle sostanze gassose.

In Russia le valvole al fine della loro certificazione vengono suddivise in due categorie: valvole per uso industriale e uso civile. Per tutte le valvole ad uso industriale (valvole a saracinesca, valvole a globo, valvole a sfera, valvole a farfalla, valvole a diaframma) è richiesto il certificato di conformità al Regolamento tecnico n. 753 del 15/09/2009 “Sulla sicurezza delle macchine ed attrezzature”, il quale costituisce un requisito obbligatorio per la fabbricazione e l’immissione delle stesse sul mercato russo.

Le valvole ad uso domestico, ad eccezione delle valvole utilizzate nei sistemi domestici a combustibile gassoso (caldaie, sistemi di riscaldamento, forni, ecc.) non sono soggette a certificazione obbligatoria. Per le valvole ad uso domestico per gas è richiesta la dichiarazione di conformità al Regolamento tecnico n. 65 del 11/02/2010 “Sulla sicurezza degli apparecchi a combustibile gassoso”.


Nella Federazione Russa le valvole in base alla loro funzione sono classificate nel seguente modo:

1) GOST R 9697-87 Valvole di intercettazione, requisiti minimi;
2) GOST R 23866-87 Valvole di regolazione a singolo o doppio seggio, valvole a gabbia;
3) GOST R 27477-87 Valvole di ritegno (non ritorno);
4) GOST 31294-2005 Valvole di sicurezza (sfiato) ad azione diretta.

E’ tener presente che molto spesso in sede di valutazione della conformità accade cosicché per alcune tipologie di valvole, rubinetti od otturatori non esistono norme di riferimento. Ciò è dovuto, in primo luogo, all’impiego sempre più diffuso di materiali nuovi per la realizzazione delle parti di valvola. Tutte le norme nazionali russe, meglio note come Gost Standard, furono create per le valvole e rubinetti in acciaio o ghisa. Mentre oggi per la fabbricazione di valvole sono sempre più utilizzati metalli non ferrosi, plastica e materiali compositi.
La posizione dell’Agenzia federale sulla regolamentazione tecnica e la metrologia sulla questione è quella di applicare in sede di certificazione obbligatoria di valvole le norme esistenti limitatamente allo scopo di soddisfare i requisiti minimi di sicurezza, previsti per ciascuna tipologia di valvole.

I codici doganali (NC) delle valvole soggette a certificazione obbligatoria in Russia sono:

8481 (ad eccezione di 8481 20)
3925 90 200 0

E’ da notare che a differenza di altri prodotti, per i pezzi di ricambi di valvole e rubinetteria industriale (corpo valvola, componenti interni, flange, raccordi, giunzioni, guarnizioni, ecc.) è pure prevista la certificazione obbligatoria con l’emissione del certificato GOST R obbligatorio.
Per le valvole impiegate negli impianti idrici antincendio è richiesto anche il certificato di conformità al Regolamento tecnico n. 123 del 22/07/2008 “Sulle norme di sicurezza antincendio”.


Al fine della certificazione le valvole si suddividono nei seguenti gruppi e sottogruppi del classificatore interno di prodotti:

37 0000 – Rubinetteria e valvole industriali di metalli non ferrosi e leghe
37 1100 – Valvole a saracinesca e valvole a farfalla di metalli non ferrosi e leghe
37 1200 - Rubinetteria e valvole industriali di metalli non ferrosi e leghe (ad eccezione di valvole a saracinesca)

37 2000 - Rubinetteria e valvole industriali in ghisa
37 2100 - Valvole a saracinesca e valvole a farfalla in ghisa
37 2200 - Rubinetteria e valvole industriali in ghisa (ad eccezione di valvole a saracinesca)

37 3000 - Rubinetteria e valvole industriali in ghisa sferoidale
37 3100 - Valvole a saracinesca e valvole a farfalla in ghisa sferoidale
37 3200 - Rubinetteria e valvole industriali in ghisa sferoidale (ad eccezione di valvole a saracinesca e valvole a farfalla)

37 4000 - Rubinetteria e valvole industriali in acciaio
37 4100 - Valvole a saracinesca e valvole a farfalla in acciaio
37 4200 - Rubinetteria e valvole industriali in acciaio (ad eccezione di valvole a saracinesca)

37 6000 - Rubinetteria e valvole industriali di materiali non metallici
37 6200 – Valvole (rubinetti)
37 6300 – Rubinetti
37 6400 – Valvole di ritegno di mandata, d’ingresso, di intercettazione, valvole a saracinesca a cuneo gommato
37 6500 – Valvole di sicurezza e regolazione

37 9000 - Dispositivi ausiliari
37 9100 – Servomotori, attuatori, dispositivi di segnalazione per rubinetteria e valvole industriali
37 9900 - Pezzi di ricambio per valvole per rubinetteria e valvole industriali

Norme di riferimento previste per le valvole industriali:

37 0000 - Valvole
1) GOST R 53402-2009 Valvole. Metodi di controllo e prova.
2) GOST R 53672-2009 Valvole. Requisiti minimi di sicurezza.
3) GOST R 52760-2007 Valvole. Requisiti di marcatura e colorazione distintiva.
4) GOST R 12.2.063-81 L’insieme di norme sulla sicurezza sul lavoro. Valvole industriali. Requisiti generali di sicurezza.
5) GOST 5761-2005 Valvole per pressione nominale PN fino a 250. Caratteristiche generali.
6) GOST 9544-2005 Valvole industriali. Classi e norme per la tenuta degli otturatori.
7) GOST 11823-91 Valvole di ritegno per pressione nominale PN <= 25 MPa (250 kgf/cm2). Caratteristiche generali.
8) GOST 12816-80 Flangie, raccordi e tubi per pressione da 0,1 a 20,0 MPa (1-200 kgf/cm2). Caratteristiche generali.
9) GOST 12893-2005 Valvole di regolazione a singolo o doppio seggio, valvole a gabbia. Caratteristiche generali.
10) GOST 13252-91 Valvole di ritegno per pressione nominale PN <=25 MPa (250 kgf/cm2). Caratteristiche generali.
11) GOST 13547-79 Valvole a farfalla per pressione nominale fino a 2,5 MPa (25 kgf/cm2). Caratteristiche generali.
12) GOST 21345-2005 Valvole a sfera, valvole coniche e cilindriche per pressione nominale fino a PN 250. Caratteristiche generali.
13) GOST 21744-83 Soffietto metallico multistrato. Caratteristiche generali.
14) GOST 31294-2005 Valvole di sicurezza ad azione diretta. Caratteristiche generali.

37 1000 - Valvole industriali di metalli non ferrosi e leghe
37 2000 - Valvole industriali in ghisa
37 3000 - Valvole industriali in ghisa sferoidale
37 4000 - Valvole industriali in acciaio
1) GOST 5761-2005 Valvole per pressione nominale PN fino a 250. Caratteristiche generali.
2) GOST 5762-2002 Valvole industriali. Valvole per pressione nominale PN fino a 250. Caratteristiche generali.
3) GOST 31294-2005 Valvole di sicurezza ad azione diretta. Caratteristiche generali.
4) GOST 11823-91 Valvole di ritegno per pressione nominale PN <= 25 MPa (250 kgf/cm2). Caratteristiche generali.
5) GOST 12893-2005 Valvole di regolazione a singolo o doppio seggio, valvole a gabbia. Caratteristiche generali.
6) GOST 13252-91 Valvole di ritegno per pressione nominale PN <=25 MPa (250 kgf/cm2). Caratteristiche generali.
7) GOST 13547-79 Valvole a farfalla fino a 2,5 MPa (25 kgf/cm2). Caratteristiche generali.
8) GOST 21345-2005 Valvole a sfera, valvole coniche e cilindriche per pressione nominale fino a PN 250. Caratteristiche generali.
9) GOST 26304-84 Valvole industriali per l'esportazione. Caratteristiche generali.
10) GOST 28343-89 Valvole a sfera in acciaio con flangia. Specifiche tecniche.
11) GOST 11881-76 Regolatori funzionanti in assenza di una fonte esterna di alimentazione. Caratteristiche generali.
12) GOST 23941-2002 Emissioni acustiche delle macchine. Metodi di determinazione delle emissioni acustiche. Requisiti generali.


37 6000 - Valvole industriali di materiali non metallici
1) GOST 12893-2005 Valvole di regolazione a singolo o doppio seggio, valvole a gabbia. Caratteristiche generali.
2) GOST 26304-84 Valvole industriali per l'esportazione. Caratteristiche generali.
3) GOST 5761-2005 Valvole per pressione nominale PN fino a 250. Caratteristiche generali.
4) GOST 5762-2002 Valvole industriali. Valvole per pressione nominale PN fino a 250. Caratteristiche generali.
5) GOST 31294-2005 Valvole di sicurezza ad azione diretta. Caratteristiche generali.
6) GOST 11823-91 Valvole di ritegno per pressione nominale PN <= 25 MPa (250 kgf/cm2). Caratteristiche generali.
7) GOST 13252-91 Valvole di ritegno per pressione nominale PN <25 MPa (250 kgf/cm2). Caratteristiche generali.
8) GOST 13547-79 Valvole a farfalla fino a 2,5 MPa (25 kgf/cm2). Caratteristiche generali.
9) GOST 21345-2005 Valvole a sfera, valvole coniche e cilindriche per pressione nominale fino a PN 250. Caratteristiche generali.
10) GOST 23941-2002 Emissioni acustiche delle macchine. Metodi di determinazione delle emissioni acustiche. Requisiti generali.

Sportbook gbetting.co.uk/sport free bets and sign-up bonuses.

Utilizziamo i cookie per offrirti un servizio migliore e personalizzare la tua esperienza. Se continui nella navigazione ci autorizzi all’uso dei cookie, altrimenti puoi sempre decidere di accettarne solo alcuni o non accettarne affatto.