Venerdì, Dicembre 15, 2017
Follow Us

Certificazione TR gost modalità e rilascio

5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)

La certificazione Gost per la Regolamentazione Tecnica TR

Con l'entrata in vigore della legge del 15/09/2009 n. 753  il sistema delle certificazioni delle apparecchiature industriali nel sistema di certificazione Gost Standard varia in maniera considerevole.

A

gli art. 1 e 2 delle disposizioni generali della legge sulla nuova regolamentazione tecnica della Certificazione leggiamo:

 

 

 

 

.... Questa regola tecnica stabilisce i requisiti minimi per la sicurezza di macchine e attrezzature per la progettazione, produzione, installazione, avviamento,esercizio, stoccaggio, trasporto, vendita e cessione con il fine di proteggere la vita, la salute, la proprietà delle persone sia fisiche che giuridiche,statali o comunali, la protezione dell' ambiente, la vita e la salute degli animali e delle piante, così come anche una attività di prevenzione per importazioni da dichiarare illegali.
Questa regola tecnica si applica alle macchine e attrezzature, compresi i prodotti per la casa, per i quali sono stati rivelati ed identificati i rischi, i requisiti per eliminare o ridurre sono installati in conformità con l'allegato N 1.

Quindi come si nota tale nuovo regolamento tecnico della Federazione Russa estende in maniera considerevole l'elenco dei prodotti soggetti a certificazione Gost Tecnica obbligatoria al fine di garantire la sicurezza, l'uso e l'impiego anche di prodotti destinati ad uso puramente domestico.

All'art.3 delle disposizioni generali viene indicato un elenco dei prodotti esclusi da tale nuovo regolamento tecnico:

Questa regola tecnica non si applica ai seguenti tipi di macchine e attrezzature:

  • macchine e attrezzature per garantire l'integrità e la stabilità del funzionamento di una rete unitaria della Federazione russa e dello spettro delle frequenze radio;
  • macchine e le attrezzature utilizzate per scopi medici e utilizzati a contatto diretto con il paziente (X-ray, diagnostico, terapeutico, ortopedia, odontoiatria, attrezzature chirurgiche);
  • macchinari e apparecchiature appositamente progettati per l'uso nel campo dell'energia atomica. Su macchinari ed attrezzature finalità generali, utilizzato nel campo dell'energia atomica, l'effetto di queste regole tecniche si applicano al non in misura contraria ai requisiti per garantire la sicurezza nucleare e delle radiazioni;
  • veicoli a motore;
  • veicoli di trasporto marittimo e fluviale (navi e imbarcazioni, piattaforme di perforazione) e li ha utilizzati su macchine e attrezzature;
  • aeromobili e veicoli spaziali;
  • materiale rotabile ferroviario e servizi appositamente progettati per l'utilizzo del trasporto ferroviario;
  • armi e attrezzature militari.

Viene fornita una lunghissima lista di regolamenti tecnici (in buona parte relative a nuove norme per la sicurezza) alla quale devono sottostare le attrezzature industriali e in gran parte i prodotti dell'industria per l'immissione in consumo nel territorio della Fedarazione Russa.

La parte più importante del nuovo sistema di standard per l'industria risiede nel capitolo III nella voce "Dichiarazione di Conformità:

Art. 38: Le macchine e (o) le attrezzature, per la prima volta in circolazione nel territorio della Federazione russa sono soggetti a obbligo di conformità....(omissis)

Art. 40: Nel caso in cui un prodotto sia candidato per la verifica obbligatoria di conformità delle macchine e (o) dell'apparecchiatura (che non abbia utilizzato le norme nazionali e (o) un insieme di regole previsto dalla lista di cui al punto 39 della presente regola tecnica) insieme alla domanda, deve presentare i seguenti documenti:

  • Descrizione del Prodotto;
  • prova delle attrezzature, condotta da un fabbricante o da un esecutore, venditore o persone che eseguono funzioni del produttore estero, e (o) i laboratori di prova competenti (centri);
  • un certificato di conformità per materiali e componenti o protocolli delle loro prove;
  • Documenti previsti per questo prodotto con altre norme tecniche e le leggi federali e rilasciati da organismi riconosciuti e organizzazioni;
  • certificato di sistema di qualità;
  • altri documenti, che confermino direttamente o indirettamente la conformità della produzione;
  • Norme in caso di sicurezza.

 Art. 41: La conferma della conformità delle macchine e (o) del prodotto è  attuata in forma di dichiarazione di conformità o certificazione obbligatoria .....(omissis)

Art. 42: Il richiedente deve dichiarare la conformità sulla base delle prove ottenute con la partecipazione di terzi (organismi di certificazione, laboratori di prova accreditati)

Altro importante punto introdotto dalla nuova normativa della regolamentazione tecnica del Gost standard è quello dell'art. 45

Art. 45: Le informazioni sulla dichiarazione di conformità dovrà essere allegata alle macchine insieme al passaporto tecnico e devono essere inclusi nei documenti di accompagnamento....

Altri punti rilevanti sono quelli dell'art. 54 che prevede un controllo ispettivo da parte del personale autorizzato o delegato e l'art. 57 che determina che tali verifiche potranno essere a-posteriori. Le aziende a cui tale certificazione è già stata rilasciata se rifiutano la visita o se il risultato della stessa non è conforme subirà il ritiro della certificazione.

Questa legge che di per sè ai più può anche non significar molto, riveste invece, a mio avviso, grandissima importanta in quanto rappresenta un superamento (sebbene sulla basato sulla spinta di un quadro normativo della nuova unione doganale formata da Russia, Bielorussia e Kazakistan) delle ormai obsolete nore Gost nonchè da molti punti di vista il superamento appunto dello standard stesso ed un avvicinamento delle regole gost alle regole certificative europee.

Tale certificazione potrà essere rilasciata con validità annuale, triennale e quinquennale.

Sportbook gbetting.co.uk/sport free bets and sign-up bonuses.

Utilizziamo i cookie per offrirti un servizio migliore e personalizzare la tua esperienza. Se continui nella navigazione ci autorizzi all’uso dei cookie, altrimenti puoi sempre decidere di accettarne solo alcuni o non accettarne affatto.