Nuova certificazione EAC

TR TC 035/2014 Prodotti del tabacco

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il 15 maggio 2016 sul territorio EURASEC è entrato ufficialmente in vigore TR CU 035/2014 "Norme tecniche sui prodotti del tabacco." Il regolamento adottato il 12 novembre 2014, stabilisce i requisiti per la sicurezza e la qualità del tabacco e i prodotti del tabacco, inclusi i requisiti per la certificazione e l'etichettatura.

 

L'effetto del nuovo regolamento tecnico non si applica:

  • ai campioni destinati al controllo e la sicurezza della qualità;
  • campioni di prodotti del tabacco, che vengono importati per mostre e fiere internazionali;
  • prodotti del tabacco senza combustione.

La valutazione della conformità) dei prodotti del tabacco è effettuata in forma di dichiarazione:

  1. per le sigarette - nell'ambito degli schemi 3D, 4D e 6D;
  2. Per altri tipi di prodotti del tabacco - su schemi 1D e 2D.

Per quanto riguarda le norme sull’etichettatura dei prodotti del tabacco si evidenzia l’obbligatorietà di indicare sulle confezioni:

  1. La denominazione del prodotto;
  2. Informazioni sulla persona giuridica responsabile per la vendita dei beni e la ricezione di reclami dei consumatori;
  3. informazioni sul produttore (nome e indirizzo)
  4. indicazioni sulla presenza del filtro
  5. Informazioni sul numero di sigarette in una confezione o il peso netto (se la vendita avviene a peso)
  6. Avvertenza sul pericolo del fumo e del tabacco
  7. Marcatura EAC
  8. Produzione e scadenza
  9. I dati sulle sostanze e veleni cancerogeni contenuti nei prodotti del tabacco
  10. Autorità vigilante per il rispetto dei requisiti della normativa.
© 2017 Gost Standard srl. All Rights Reserved.

Utilizziamo i cookie per offrirti un servizio migliore e personalizzare la tua esperienza. Se continui nella navigazione ci autorizzi all’uso dei cookie, altrimenti puoi sempre decidere di accettarne solo alcuni o non accettarne affatto.